Ex operaio dell’Ideal Standard si impicca nel suo garage

Scritto da , 3 novembre 2014

Non ce l’ha fatta a guardare in faccia al futuro che l’attendeva, una volta terminata la proroga della mobilità. E così ha deciso di farla finita impiccandosi in un garage di via Picenza, nella zona orientale di Salerno. E’ morto così a 52 anni Luigi C., un ex operaio dell’Ideal Standard. L’ex operaio ha lasciato un biglietto alla moglie e ai due figli, una ragazza di 24 anni e un bambino di dieci, in cui ha spiegato le ragioni del suo tragico gesto.

Consiglia

Cronaca

Spettacolo e Cultura

--sidebar-wrapper-->