Estorsione, arrestato editore Ignazio Annunziata

Scritto da , 28 maggio 2016

L’editore Ignazio Annunziata è stato arrestato dai carabinieri del Nucleo operativo e radiomobile di Campobasso. Deve scontare una condanna definitiva a cinque anni di carcere per il reato di estorsione. I fatti in questione risalgono al 2010. L’imprenditore, di origini campane, è stato per molti anni la figura di riferimento del quotidiano ‘La Gazzetta del Molise’ e il Gazzettino di Salerno e fondatore di altre testate diffuse in passato sempre a livello regionale. Annunziata, che è coinvolto anche nell’inchiesta sul cosiddetto Sistema Iorio (per la quale è in corso l’udienza preliminare), è stato prelevato dai militari a Vinchiaturo (Campobasso) e condotto in carcere a Campobasso.

Consiglia