Entra nel Guinness con un’auto fatta di capelli

Scritto da , 24 luglio 2014

Maria Lucia Mugno di Padula ottiene per la seconda volta il Guinness World Records realizzando due grosse ali di capelli apposte nella parte posteriore della sua Fiat 500, la stessa auto con cui ha conseguito nel 2010 il suo primo Guinness dei primati ricoprendola completamente, internamente ed esternamente, con un quintale di capelli umani importati dall’India.

Maria Lucia Mugno ha conquistato il suo secondo record in collaborazione con il fotoreporter salernitano Valentino Stassano. Le artistiche ali apposte sulla Fiat 500 sono composte da ben 20 chili di capelli veri, sempre provenienti dall’India, di varie sfumature di colore. «Abbiamo scelto – spiegano – di realizzare due grandi ali in modo tale da dare all’auto la forma di una farfalla, segno di libertà e pace nel mondo».

Maria Lucia Mugno, già campionessa nazionale ed europea in acconciatura, oltre ad aver ottenuto i due Guinness dei primati, si diletta a realizzare sculture di varie forme con l’utilizzo esclusivo di capelli. Tra le sue creazioni realizzate spiccano la riproduzione della Torre Eiffel di Parigi, della torre di Pisa e del Colosseo di Roma.

Consiglia