Ennio Sessa sfiora la grande impresa

Scritto da , 19 ottobre 2013

SALERNO. Il go kart salernitano vive un buon momento, merito di Ennio Sessa, kartista salernitano della scuderia Karting Club Salerno, che ha sfiorato l’impresa di vincere il campionato italiano 125 rotax di kart come sottolinea lui stesso: “Quest’anno ho sfiorato la vittoria del campionato italiano 125 rotax, sono arrivato secondo per un solo punto. E’ stata una grande stagione nella quale mi sono messo in mostra ho vinto diverse gare e sono stato in testa praticamente tutto l’anno. Purtroppo l’ultima gara a Siena è andata male a causa di alcuni problemi meccanici e per un solo punto ho perso la possibilità di vincere questo prestigioso titolo però sono comunque soddisfatto di quanto fatto”. L’obiettivo futuro per Sessa si chiama campionato europeo: “L’obiettivo è quello, cercare di partecipare al campionato europeo del prossimo anno, stiamo valutando le possibilità. Incrociamo le dita e vediamo se riesco a gareggiare in questa importante categoria” ha spiegato il kartista salernitano. Quella di Sessa per i go kart, è una passione che parte da lontano e che gli è stata trasmessa dalla sua famiglia: “Mio padre ha corso per molti anni sia con le macchine che coi go-kart, è lui che mi ha tramandato questa passione e che fin da piccolissimo mi ha fatto avvicinare a questo mondo. Fin da bambino, praticamente, ho iniziato a gareggiare nelle varie categorie finchè un team non ha intravisto in me un certo talento e mi ha dato la possibilità di gareggiare a certi livelli, fino appunto ai campionati italiani di quest’anno. Ora sto cercando di migliorarmi sempre di più continuando a lavorare sodo. Oltre al secondo posto ai campionati italiani ho ottenuto altri risultati in gare minori, anche a livello locale, e adesso spero di poter fare il salto verso i campionati europei”. Simone Perrotta

Consiglia