Emmanuel si opera: out per quattro mesi

Scritto da , 28 dicembre 2012
image_pdfimage_print

Doppia seduta di allenamento per la Salernitana, obiettivo generale evitare cali di tensione in vista della ripresa del campionato fissata per il prossimo 6 gennaio contro L’Aquila e presentarsi al “Fattori” in buone condizioni psicofisiche. In mattinata allenamento allo stadio “Dirceu”, con i calciatori impegnati in esercizi di natura atletica, scatti, prove di resistenza e partitelle a pressione, nel pomeriggio tutti in palestra sotto lo sguardo vigile dello staff sanitario chiamato a valutare le condizioni atletiche di alcuni calciatori che hanno chiuso la stagione con acciacchi di diversa natura. In via di recupero il terzino Chirieletti, fermo dall’undici novembre ed in odore di convocazione per il match in terra abruzzese, costanti progressi anche per Luciani e Mounard (già in campo contro il Teramo), mentre Molinari segue un programma di fisioterapia personalizzato per risolvere alcuni problemi fisici che lo hanno afflitto per tutto il corso del girone d’andata. Non hanno preso parte agli allenamenti Adeleke ed Emmanuel (per quest’ultimo campionato praticamente finito, l’intervento a cui dovrà sottoporsi lo terrà out almeno fino ad aprile), mentre è ancora lontano il rientro a pieno regime di Giubilato, calciatore inserito in organico in corso d’opera e mai inserito nell’elenco dei convocati. Gli allenamenti riprenderanno questa mattina alle ore 10:30 presso il Centro Sportivo “Terzo Tempo” di San Mango Piemonte,domani amichevole in contemporanea contro Real Pontecagnano Faiano e San Cipriano Temeraria.
 

Consiglia

Cronaca

Attualità

Spettacolo e Cultura

--sidebar-wrapper-->