Elezioni, Cirielli: “De Luca offende intelligenza del popolo salernitano”

Scritto da , 27 gennaio 2018
“Il Pd considera la provincia di Salerno una colonia elettorale da saccheggiare. Al Senato il partito del governatore De Luca schiera come capolista il lucano Gianni Pittella. Che i salernitani ricordano bene per essere stato l’artefice dello scippo del Tribunale di Vallo della Lucania, trasferito in Basilicata. Alla Camera dei Deputati c’è Marco Minniti: il ministro dell’Interno che ha sottoscritto un protocollo di intesa con i sindaci per dare lavoro a 10mila migranti in una Regione in cui il tasso disoccupazione giovanile sfiora il 40%. Completa il quadro, Franco Alfieri con la sue fritture avariate”-  aggiunge Cirielli.
“Siamo oltre il limite della decenza. Ma confido nell’intelligenza del popolo salernitano che con il voto del 4 marzo saprà respingere i nuovi colonizzatori” – conclude Cirielli.
Consiglia

Cronaca

Spettacolo e Cultura

--sidebar-wrapper-->