Elezioni 2014/ Vietri, Benincasa tenta il bis

Scritto da , 27 aprile 2014

di Marta Naddei

VIETRI SUL MARE. Sono tre le liste in campo nel primo comune della Costiera Amalfitana. Due le compagini che sfideranno il sindaco uscente Francesco Benincasa che tenta la riconferma riproponendo la lista “Per Vietri” che vede l’aggiunta di qualche new entries. In campo c’è l’avvocato Massimiliano Granozi che propone la lista “Vietri in Comune – per il Rinascimento Vietrese” e Antonio Borrelli, ex vicesindaco che si propone con la lista “Noi con Vietri nel cuore”. Quest’ultima lista nata da un accordo in extremis con Cesare Marciano, già sindaco di Vietri sul Mare, fino a qualche giorno fa capolista della compagine civica “Vietri nel cuore”. Oggi l’ex sindaco, invece, è candidato al consiglio comunale nella lista capeggiata da Borrelli. Un accordo che ha inglobato anche alcune componenti del centrodestra, tra cui Antonello Capozzolo e Paola Solimene ma che ha escluso i giovani di “Rinascimento Vietrese” oggi in corsa con Alessio Serretiello (presidente del Forum dei Giovani) e Roberta Pecoraro nella lista di Massimiliano Granozi. Tra le altre curiosità, nella lista guidata da Antonio Borrelli c’è anche Giuseppe Giannella, figlio dell’ex sindaco Alfonso mentre tenta la riconferma il consigliere comunale uscente Ciro Pica. Quasi del tutto invariato l’assetto di Franco Benincasa che conferma gran parte dell’attuale amministrazione e che ricompone l’intero Partito democratico. Tra le new entries ci sono Giovanni Amato, Cosmo Di Mauro, Antonella Scannapieco e la segretaria del Partito democratico vietrese Patrizia Gadaleta. Liste consegnate, dunque, ieri mattina all’ufficio elettorale di Vietri sul Mare, dal pomeriggio è partita la campagna elettorale.

Consiglia