Eldo, licenziamento per 50 lavoratori

Scritto da , 8 dicembre 2013

Nella giornata di mobilitazione nazionale L’8 IO LOTTO, a Salerno i lavoratori di Eldo Spa si organizzano e manifestano contro i licenziamenti e lo sfruttamento nel settore del commercio. I lavoratori della ELDO in lotta per difendere il proprio posto di lavoro questa mattina sono stati in presidio presso il megastore ELDO in via S.Leonardo a Salerno. Poi, dopo un volantinaggio fatto anche presso il Centro Commerciale Mediterraneo, in corteo sono andati allo stadio Arechi.

 

USB al fianco dei lavoratori in lotta, interesserà il Prefetto, il Comune e la Provincia di Salerno di questa vertenza che in tutta la regione Campania interessa oltre 500 lavoratori.  Al presidio ha portato la sua solidarietà la “cittadina” Silvia Giordano del M5S che si è impegnata ad una interpellanza parlamentare per coinvolgere il Ministro del Lavoro sulla vertenza Eldo: il lavoratori Eldo a Salerno e a Pontecagnano nulla sapevano di un accordo di licenziamento collettivo firmato molti mesi fa al Ministero da CGIL, CISL e UIL.

 

Oggi abbiamo manifestato insieme ai lavoratori del commercio per non far sentire soli tutti coloro che lavorano anche nei festivi con paghe da fame. Abbiamo manifestato per rompere il silenzio su sfruttamento e licenziamenti: lottiamo organizzati per reddito, diritti e dignità a tutti/e.

Consiglia