“E’ stato bello rivedere finalmente la scuola riempirsi di studenti”

Scritto da , 2 Febbraio 2021
image_pdfimage_print

di Monica De Santis

Ore 8, negli istituti superiori di Salerno e provincia è tornata a suonare la campanella e sono tornati in classe il 50% degli alunni, l’altro 50% a casa in dad. Un rientro in classe che per i ragazzi salernitani ha rappresentanto un primo giorno di scuola viste le tante, tantissime settimane di lezioni tenute solo a distanza. Dunque metà iscritti alle scuole superiori sono tornati in presenza, ad eccezione degli alunni del Liceo Regina Margherita, che a causa di un caso covid in segreteria ha dovuto rinviare la ripartenza a data da definirsi. Soddisfatti anche i dirigenti scolastici delle scuole cittadine che non hanno registrato grosse difficoltà…

L’articolo completo sull’edizione digitale di oggi

Consiglia

Cronaca

Attualità

Spettacolo e Cultura

--sidebar-wrapper-->