E’ morto l’avvocato Calabrese, patron del Cedisa

Scritto da , 8 Dicembre 2020
image_pdfimage_print

Un’altra vittima del Covid. E’ l’avvocato Leonardo Calabrese, il re della sanità, scomparso nella sua abitazione all’età di 86 anni. Prima la Quiete nel 1976 e poi la Cedisa sono stati i suoi cavalli di battaglia, avvocato ma pienamente impegnato nel mondo della sanità convenzionata. Calabrese lascia due figli Loretta e Nino e quattro nipoti. Si era ammalato lavorando circa due mesi fa. Le cure prima a casa e poi in sopedale al Da Procida fino al ritorno a casa venerdì scorso.

L’articolo completo sull’edizione digitale di oggi

Consiglia

Cronaca

Attualità

Spettacolo e Cultura

--sidebar-wrapper-->