E’ morto Giuseppe Amato, fu il re della pasta

Scritto da , 7 settembre 2016
cavaliere-amato

È morto Giuseppe Amato: il cavaliere patron dell’ex pastificio Amato è morto mentre era in vacanza a Castellabate. Già presidente dei pastai italiani epresidente degli industriali della Campania, Amato fu proclamato cavaliere del lavoro nel 1982 ed aveva  rivestito le cariche di presidente dei pastai italiani e di leader degli industriali della Campania, ruoli esercitati senza clamori: mai un antagonismo, un rancore, una spina da togliersi. E’ stato il volto  di un´azienda florida e vincente ma ne ha visto purtroppo anche il declino.

Consiglia