E’ la notte di gara 1, la Feldi Eboli di scena a Padova: in palio la semifinale scudetto

Scritto da , 6 Giugno 2021
image_pdfimage_print

EBOLI -Dopo oltre un mese di attesa finalmente si gioca la serie Petrarca Padova-Feldi Eboli. Un caso più unico che raro, verrebbe da dire. prima il covid in casa patavina, poi la decisione del giudice sportivo che ha decretato la vittoria a tavolino per la compagine ebolitana che si è trovata in semifinale senza giocare. Da lì il ricorso del Petrarca, accettato e finalmente oggi il ritorno in capo. Si torna in condizioni decisamente particolari. Se Padova è stata ferma per il Covid, la Feldi non disputa comunque gare ufficiali da un mese. Un fattore che potrebbe fare la differenza. Si torna a giocare anche con il pubblico. Seppur con una capienza ridotta questa sera alle 20 per gara 1 sarà possibile accedere al Pala Este. In casa Petrarca Tutti i giocatori a disposizione di Luca Giampaolo sono risultati negativi agli ultimi test, tuttavia non c’è stato il tempo per ottenere la documentazione necessaria per far giocare Joselito, Paganini e Victor Mello. Gara-2 andrà in scena mercoledì 9 al PalaSele di Eboli. L’eventuale gara-3, in programma in terra veneta, è prevista per sabato 12 giugno, sempre alle 20, salvo cambiamenti da ratificare. a vincente del confronto affronta l’Italservice Pesaro in semifinale. Già qualificate, oltre ai marchigiani, anche la Came Dosson, che ha eliminato la Sandro Abate Avellino e la Meta Catania, che ha fatto fuori l’Acqua&Sapone Unigross, che aveva chiuso la regular season al primo posto.

Consiglia

Cronaca

Attualità

Spettacolo e Cultura

--sidebar-wrapper-->