E’ febbre granata: superata quota ottomila biglietti

Scritto da , 4 Marzo 2015
image_pdfimage_print

E’ febbre granata. Nelle prime ore di prevendita praticamente ovunque- e ancora adesso- si registrano lunghe code e tanto entusiasmo, roba da far chiedere ancora una volta a tutti cosa ci faccia la Salernitana in Lega Pro. “Solo oggi ho venduto 750 biglietti, rischio di rimanere senza scorte già domani” fecero sapere ieri da una ricevitoria ubicata in zona Carmine, “200 tagliandi staccati da stamattina, solitamente li vendiamo in una settimana” ci dice Enzo Iannone del bar Games in the World di Mercatello, mentre alla tabaccheria di Madonna di Fatima fino alle ore 20:30 le code erano lunghissime. Questo l’ultimo report della società: 6700 biglietti venduti a Salerno (netta prevalenza per la curva Sud), quasi 1300 a Benevento sui duemila a disposizione che potrebbero essere polverizzati entro questa mattina. La società granata intanto con un comunicato ufficiale ha reso noto che, al fine di evitare lunghe file nella giornata di sabato, i botteghini dello stadio saranno aperti anche senerdì dalle ore 16:00 alle ore 19:00. Anche le persone diversamente abili potranno acquistare il tagliando d’ingresso nella giornata di Venerdì. Al fine di agevolare quanto più possibile l’accesso allo stadio il club chiede la collaborazione dei nostri tifosi invitandoli a premunirsi in tempo per l’acquisto del biglietto anche presso le ricevitorie abilitate in prevendita.Si ricorda che in occasione di tale gara è stata indetta la giornata granata. Pertanto non saranno validi i Voucher e sono sospesi i biglietti omaggio a qualsiasi titolo.
Gaetano Ferraiuolo

Consiglia

Cronaca

Attualità

Spettacolo e Cultura

--sidebar-wrapper-->