Droga dall’Albania a Scafati: 21 indagati

Scritto da , 15 Dicembre 2018
image_pdfimage_print

di Redazione Cronache

Un blitz in piena regola per sgominare una banda di spacciatori con 21 ordinanze , emesse dal Giudice per le Indagini Preliminari su richiesta della Direzione Distrettuale Antimafia Salerno, a carico di altrettanti indagati ritenuti responsabili di spaccio di sostanze stupefacenti. L’attività investigativa, coordinata dalla D.D.A., ha consentito di individuare un canale di approvvigionamento di droga e le dinamiche relative alla gestione dello spaccio sul territorio di Scafati e zone limitrofe. L’indagine, partita dalla disamina di alcuni episodi verificatosi sul territorio della provincia napoletana, ha consentito ai poliziotti della Squadra Mobile di Napoli di individuare un personaggio, oggi destinatario della misura, quale riferimento di un’organizzazione dedita al traffico e allo spaccio di sostanze stupefacenti, attiva stabilmente sul territorio di Scafati e territori contigui. Nel corso delle indagini è
stata individuata anche la fonte di approvvigionamento dello stupefacente, ovvero l’Albania, per il tramite una fitta rete di narcotrafficanti di quello Stato. Numerosi sono stati gli episodi di spaccio monitorati e le trattative, anche di carattere internazionale, poste sotto la lente di ingrandimento, tali da porre le cellula di Scafati in una posizione tale da attirare anche clienti dal territorio napoletano. Le predette ordinanze, oltre a una serie di perquisizioni disposte dalla DDA di Salerno, sono state eseguite da personale della Squadra Mobile di Napoli e di Salerno. A capo dell’organizzazione – secondo gli inquirenti – c’è Vincenzo Alfano, 27 anni, di Boscoreale, considerato colui che gestisce la piazza di spaccio nel popoloso quartiere popolare del Piano Napoli, Roberto Cannavacciuolo, Domenico Galletti e Salvatore De Riso. A firmare l’ordinanza di custodia cautelare in carcere per i 21 indagati, il Gip Alfonso Scermino del Tribunale di Salerno. Ecco i nomi degli ARRESTATI CANNAVACCIUOLO Roberto, nato a Scafati (SA) il 12.09.1967 GIORDANO Pasquale, nato a Oristano 11 28.01.1962 GALLETTI Domenico, nato a Napoli il 10.05.1983 FRANZESE Francesco, nato a Ottaviano (NA) il 04.11.1966 Ecco i nomi degli INDAGATI ALFANO Vincenzo, nato a Scafati (SA), di Boscoreale, il 12.05.1991 BELBA Bruno, nato il Albania ii 10.01.1987 CRISTALDI Gaetano, nato a Catania il 28.10.1963 DE ANGELIS Marcello, nato a Siegen (Germania) il 19.05.1964 DE RISO Catello, nato a S. Antonio Abate (NA) il 01.10.1951 DE RISO Salvatore, nato a Gragnano (NA) il 21.01.1976 DESIDERIO Francesco, nato a Scafati (SA), residente a Boscoreale, il 03.09.1964 FRROKU Petrit alias TITO, nato a Lezhe (Albania) il 28.09.1969 GJEGJA Dritan alias TANI, nato in Albania il 27.02.1987 GJEGJA Elton, nato in Albania il 04.06.1987 KOCI Renato, nato a Durazzo (Albania) il 10.09.1983 MARIANI Antonio alias TONI, nato il 22.01.1974 a Gioia del Colle PAGANO Mario, nato a Scafati (SA) il 14.06.1976 PAGANO Massimo, nato a Torre del Greco (NA) il 18.12.1966 PRISCO Gianluigi, nato a San Giuseppe Vesuviano (NA) il 05.09.1980 RIZZO Pasquale, nato a Dortmund (Germania) il 10.07.1977 VITIELLO Vincenzo, nato a Scafati (SA) 11 17.07.1986.

Consiglia

Cronaca

Attualità

Spettacolo e Cultura

--sidebar-wrapper-->