Doppio senso di marcia, protocollata la raccolta firme di Vietri sul Mare

Scritto da , 31 ottobre 2018
image_pdfimage_print

di Erika Noschese

E’ stata protocollata nei giorni scorsi, al Comune di Vietri sul Mare, al Comune di Salerno, alla Provincia di Salerno e alla Prefettura, la raccolta di firme dei cittadini vietresi per il ripristino del doppio senso di circolazione lungo via Benedetto Croce di Salerno. Una petizione che supera le 600 firme e sottoposta all’attenzione delle amministrazioni comunali e degli enti preposti, a partire dalla Prefettura di Salerno, troppo silenziosa sull’argomento che coinvolge numerosi automobilisti della provincia. “La petizione non ha alcun colore politico -sottolinea Davide Scermino, che questa mattina ha protocollato gli atti- ed è per questo che auspichiamo che le amministrazioni coinvolte prendano in seria considerazione la richiesta dei cittadini”. A sostegno della petizione diverse associazioni del territorio che si sono fatte carico della sottoscrizione. Dunque, il partito degli azzurri di Vietri sul Mare sembrano intenzionati a continuare la loro battaglia per il ripristino del doppio senso di marcia in via Benedetto Croce, come ampiamento discusso in questi mesi. E, a distanza di tempo, spunta anche uno studio di un docente universitario che si starebbe occupando della questione. Doppio senso si o doppio senso no? Pare che il Comune di Salerno, nel corso del consiglio comunale tenutosi ieri, abbia espresso la ferma volontà di non procedere con il ripristino, per evitare ulteriori disagi che verrebbero a crearsi

Consiglia

Cronaca

Attualità

Spettacolo e Cultura

--sidebar-wrapper-->