Dissequestrata la Natana.doc e le azioni di Lavoro.doc

Scritto da , 25 maggio 2017

Dissequestrati alcuni beni dell’imprenditore di Pontecagnano Faiano Giovani Attanasio. Con provvedimento del 22 maggio il Tribunale di Salerno, prima sezione penale,ha accolto i ricorsi presentati da Giovanni Attanasio e dai familiari dell’imprenditore, difesi dagli avvocati Giovanni Chiarito e Gianpaolo Pacifico, ed ha disposto l’integrale dissequestro dell’azienda s.p.a. Natana.doc, colosso imprenditoriale del settore della logistica e dei trasporti e punta di diamante del gruppo Attanasio, ordinando la restituzione di quanto sottoposto a vincolo. Alla luce della sopravvenuta sensibile riduzione del debito erariale, il Tribunale ha altresì disposto il dissequestro delle azioni della spa Lavoro.doc, società del gruppo Attanasio autorizzata dal ministero del lavoro e delle politiche sociali alla somministrazione di manodopera. Nei Prossimi giorni il tribunale del Riesame sarà invece chiamato a pronunciarsi sul sequestro della somma di 100mila euro, sempre a carico di Attanasio. Soldi che l’imprenditore stava utilizzando per un’operazione immobiliare in Estonia.

Consiglia