Dimentica di chiudere il gas in cucina, arrivano carabinieri e vigili del fuoco in vicolo Giudaica

Scritto da , 12 Novembre 2021
image_pdfimage_print

Dimentica di chiudere la manovella della cucina lasciando così fuoriuscire il gas e subito la mattinata in vicolo Giudaica, la stradina che collega piazza Santa Lucia a Piazza Sant’agostino, si movimenta. E’ accaduto intorno alle 10,30 di ieri mattina quando due volanti dei carabinieri a sirene spiegate si sono recate sul posto. Passano meno di cinque minuti ed arrivano due mezzi dei vigili del fuoco. Sia i militari dell’arma che i vigili del fuoco entrano all’interno del primo palazzo della stradina accedendovi da piazza Santa Lucia. Di lì a poco due militari escono, mentre gli altri restano all’interno. Dal palazzo si affacciano alcuni inquilini che chiedono spiegazioni e soprattutto se possono rimanere nelle loro case senza correre alcun pericolo. Vengono tutti tranquillizzati. L’odore di gas che fuoriesce dall’appartamento non sembra così forte da far temere il peggio. I vigili del fuoco salgono sulla terrazza del palazzo riuscendo a raggiungere così l’appartamento all’ultimo piano. Il tempo intanto è passato ed il proprietario è stato rintracciato ed è corso subito a casa per verificare cosa fosse successo. Una distrazione la sua che fortunatamente non ha causato alcun danno.

Consiglia

Cronaca

Attualità

Spettacolo e Cultura

--sidebar-wrapper-->