Azione cerca la sua collocazione: varie ipotesi sul tavolo prima della scelta

Scritto da , 14 Dicembre 2020
image_pdfimage_print

di Erika Noschese

Una partita ancora tutta aperta quella che vede protagonista il centro sinistra e il centro destra. I partiti, non tutti ma molti, sono ancora alla ricerca della loro naturale collocazione. È il caso di Azione i cui consiglieri, dopo mesi di contestazione all’amministrazione Napoli, hanno deciso di abbandonare la maggioranza. Per ora l’unica certezza è che scenderanno in campo, non si sa ancora con chi. Al momento, il discorso – in vista delle amministrative 2021 – è aperto su più fronti: le ipotesi sono quelle di una ampia coalizione di stampo centro destra ma senza simboli di partito o la grande coalizione civica, ad oggi ancora senza candidato sindaco. A onor del vero, Azione ha avviato un discorso anche con la coalizione messa in campo da Michele Ragosta con Davvero capofila.

L’articolo completo sull’edizione digitale di oggi

Consiglia

Cronaca

Attualità

Spettacolo e Cultura

--sidebar-wrapper-->