Deteneva fucile Kalashnikov e munizioni in casa, Polizia arresta allevatore

Scritto da , 17 gennaio 2015
image_pdfimage_print

Nell’ambito di una specifica attività di Polizia svolta da personale della Squadra Mobile della Questuradi Salerno in ambito provinciale, nel primo pomeriggio di venerdì a Mercato San Severino (SA), i poliziotti hanno eseguito una perquisizione in un fondo agricolo in uso ad un 30enne nato a Nocera Inferiore ma residente nella città della Valle dell’Irno. Nel corso della perquisizione, in un locale sotterraneo accessibile a mezzo di una botola nel terreno, gli agenti hanno trovato un fucile Kalashnikov AK 47, in perfetto stato di conservazione e manutenzione, completo di due caricatori bifilari e 59 cartucce cal 7.62 x 39. L’uomo è stato pertanto arrestato in flagranza del reato di detenzione di arma da guerra.

Consiglia

Cronaca

Attualità

Spettacolo e Cultura

--sidebar-wrapper-->