Deriso perchè si sente donna, un 14enne annuncia su facebook di voler mettere la parola fine alla sua vita

Scritto da , 11 maggio 2017
tribunale-di-salerno1[6]

Annuncia su facebook di voler mettere la parola fine alla sua vita perchè stanco di essere preso in giro per il suo essere “diverso” dai suoi coetanei. Umberto è un ragazzino di Eboli ha 14 anni, si sente donna e si veste come tale: non vive con sofferenza la sua condizione, la famiglia lo supporta, ha tanti amici, ma evidentemente non è così per tutti e, sui social viene deriso, tanto che alla fine, preso dallo sconforto, in un post ha espresso la volontà di farla finita. A raccontare la sua storia, fatta di disagio ma anche di coraggio, ci ha pensato, con un video su Facebook, Rebecca De Pasquale, trans ebolitano ed ex ospite del Grande Fratello. La notizia é divenuta virale e anche i carabinieri sono intervenuti per comprendere cosa sia realmente successo. Ad oggi non è stata aperta nessuna indagine, né vi sono denunce. Qualche tempo fa un ragazzo, sempre sui social, avrebbe deriso Umberto, prima di cancellare il post e scusarsi. Lui, angosciato anche da occhiate strane e commenti irriguardosi di parte della sua comunità, avrebbe lamentato il suo malessere, sempre sui social, e, con un post, espresso la volontà di suicidarsi.

Consiglia