Derby Salerno: Lotito, storia di una morte annunciata

Scritto da , 14 novembre 2013

“Storia di una morte annunciata”. Questo sarebbe il titolo, secondo il presidente della Lazio Claudio Lotito, della vicenda legata alla farsa di Salernitana-Nocerina. Al suo arrivo in Lega Calcio, dove partecipera’ alla riunione informale dei presidenti di serie A sui diritti televisivi, il numero uno biancoceleste, che e’ anche azionista della Salernitana, ha commentato: “C’era l’obbligo di prevenire, ma qualcuno e’ rimasto silente. Oggi non si puo’ fare altro che prendere atto di quello che e’ successo. C’erano documenti ufficiali che preannunciavano il rischio e si poteva prevedere di far giocare le due squadre in gironi diversi. Non si capisce come mai squadre come Pisa, Pontedera e Prato possano giocare nel girone Sud e squadre come la Nocerina o la Paganese non possano giocare nel Nord”

Consiglia

Cronaca

Spettacolo e Cultura

--sidebar-wrapper-->