Del Duca a Celano «Stai tranquillo»

Scritto da , 22 Agosto 2015
image_pdfimage_print

Roberto #staitranquillo, il socialismo è a sinistra». Il segretario provinciale del Psi Silvano Del Duca replica al consigliere comunale Roberto Celano, intervenuto ieri nel dibattito sulla ricomposizione di un’unica casa dei socialisti a Salerno e provincia. «Fuori luogo – dice Silvano Del Duca – sono le dichiarazioni del Consigliere Comunale Roberto Celano, che mente sapendo di mentire, e non si è reso conto della situazione in cui versa il centrodestra campano e salernitano ormai da tempo». «La proposta di Gaetano Amatruda di ricongiungere i socialisti salernitani – prosegue Del Duca – nasce dalla consapevolezza che ormai il centrodestra è allo sbando e alla canna del gas: basti pensare alla telenovela che si svilupperà da settembre in poi per scegliere i vari candidati a sindaci delle prossime amministrative. Per conto nostro, la casa dei socialisti è sempre stata nell’ambito della coalizione di centrosinistra e da oltre vent’anni al fianco di Vincenzo De Luca, prima per il Comune di Salerno, oggi in Regione Campania rappresentati dal consigliere regionale Enzo Maraio, con il quale vogliamo contribuire ad avviare, finalmente, una nuova stagione riformista in Regione Campania e colmare quelle grandi lacune amministrative e gestionali che ci sono state lasciate dal disastroso governo di Caldoro. Il Psi, dai livelli nazionali con Riccardo Nencini e fino ad arrivare in Regione Campania con Enzo Maraio – conclude Del Duca – ha sempre lavorato e continuerà a farlo per riportare le varie anime del socialismo italiano sotto un unico simbolo, considerato anche l’importante successo elettorale ottenuto alle scorse elezioni regionali. Pertanto, Roberto #staitranquillo». (andpell)

Consiglia

Cronaca

Attualità

Spettacolo e Cultura

--sidebar-wrapper-->