«Dedico questa vittoria alle persone perbene, che sono state offese per aver scelto me», le prime parole del sindaco Alfieri

Scritto da , 10 Giugno 2019
image_pdfimage_print
«Dedico questa vittoria a tutte le persone perbene che mi hanno votato e che sono state offese solo perchè hanno votato Franco Alfieri». Sono le prime parole pronunciate dal sindaco Franco Alfieri, dopo la vittoria. Parole al veleno, per certi versi, senza risparmiare accuse al suo avversario: «La loro cattiveria non ha impedito la vittoria. Le persone erano stanche di essere governate male. Ha vinto un progetto politico che dà speranza al nostro comune». Intanto, già questa mattina il neo primo cittadino sarà al Comune per dar vita alla nuova giunta: «Ridaremo entusiasmo a tutti i cittadini e come promesso ci sarà passione, presenza costante, normalità, semplicità. Tutto ciò che è mancato in questi anni e quando si vince con il consenso, con il voto non può che essere un momento positivo. E’ la decisione popolare e noi dobbiamo fare azioni concrete con il programma che il popolo ha scelto, insieme al mio nome».
Consiglia

Cronaca

Attualità

Spettacolo e Cultura

--sidebar-wrapper-->