De Luca su Fb cita Vangelo: guai a voi scribi e farisei ipocriti

Scritto da , 17 novembre 2016
3-de luca

Pur senza fare riferimento al polverone sollevato dopo le dichiarazioni sulla presidente della commissione Antimafia, Rosy Bindi, il governatore della Campania, Vincenzo De Luca, ha scritto sul suo profilo Facebook un post dal tono ironico. “In attesa della convocazione dell’assemblea delle Nazioni Unite, rivolgiamo il nostro pensiero al Vangelo”, si legge nel messaggio che prosegue citando Matteo versetto 23,27: “Guai a voi, scribi e farisei ipocriti, che assomigliate a sepolcri imbiancati: all’esterno appaiono belli, ma dentro sono pieni di ossa di morti e di ogni marciume”, ha conclusoDe Luca.

Consiglia