De Luca si ‘riveste’ da sceriffo: ”Per i cafoni di Piazza Libertà, nerbo di bue!”

Scritto da , 20 febbraio 2016

Una dura censura contro i vandali di piazza della Libertà, la«sua» piazza, ha chiuso così l’appuntamento televisivosettimanale  Vincenzo De Luca. Col governatore che per qualche minuto ha rivestito nuovamente i panni del sindaco di Salerno:«Con gli imbecilli è dura, sono tanti in giro. Sarà una battaglia lunga ma alla fine arriveremo al risultato cafoni zero. Ammiro i poliziotti di Singapore che puniscono i cafoni con il nerbo di bue sulla schiena, senza processi. Che efficienza!»,la chiosa sarcastica dell’intervento su LiraTv.

 

Consiglia

Cronaca

Spettacolo e Cultura

--sidebar-wrapper-->