De Luca: “Restrizioni? Mi inviano filmati dove gridano vendetta”

Non ho voluto mettere in rete alcuni filmati che mi sono arrivati, di comportamenti che gridano vendetta. Ora arriva Pasqua, è un periodo delicato. Nessuno pensi di rilassarsi perché rischiamo di perdere tutto”. Lo ha ribadito in diretta streaming, il governatore della Campania, Vincenzo De Luca. in merito al fatto che in diverse città si registra un aumento di cittadini in giro per le strade. “Siamo una grande famiglia – ha aggiunto De Luca – ci deve essere qualcuno che si assume la responsabilità di prendere decisioni e se si decide per un no non è per uno sfizio personale ma per tutelare i nostri cari, i nostri figli, anziani. Vi rivolgo un appello accorato ad essere responsabili e di restare a casa. Un altro po’ di sacrificio ci aiuterà”.