De Luca: Pd rifletta sul caso Campania, bisogna voltare pagina

Scritto da , 24 gennaio 2015
image_pdfimage_print

“Io credo che il Partito democratico abbia il diritto di riflettere sulla vicenda Campania e abbia il dovere di prendere una decisione per voltare pagina”. Lo ha dichiarato il sindaco speso di Salerno Vincenzo De Luca, a Tgcom24. “Continuerò a seguire la vita amministrativa – ha ribadito – per portare avanti il grande cantiere delle opere pubbliche della città. La Campania è l’ultima regione per disoccupazione giovanile, ma questa sarà materia di confronto elettorale. Sono impegnato sulle primarie e sulla civiltà giuridica di questo paese e delle persone che hanno il diritto di poter lavorare in pace senza avere l’angoscia di questo limite tra giustizia civile e giustizia penale. Io ho sostenuto Renzi con convinzione per fare le riforme perché penso che questo paese ha bisogno di essere svecchiato soprattutto nel campo, che io giudico decisivo, della burocratizzazione”.

Consiglia

Cronaca

Attualità

Spettacolo e Cultura

--sidebar-wrapper-->