De Luca manda tre milioni di euro per le Luci d’Artista di Salerno

Scritto da , 21 settembre 2016
De-Luca

di Andrea Pellegrino

Tre milioni di euro per le Luci d’Artista. Arrivano direttamente dalla Regione Campania di Vincenzo De Luca che finanzia l’iniziativa di punta nella sua Salerno. I fondi sono quelli legati ad “iniziative ed eventi di alta valenza culturale”. In pratica appartenenti al “Piano Operativo Complementare” (Poc) nell’ambito della programmazione “Cultura 2020”. Così nell’ambito “dell’itinerario di Salerno” individuato dalla giunta regionale, spunta la XI edizione di “Luci d’Artista” che assorbe, in pratica, tutto lo stanziamento previsto per Salerno. Tre milioni di euro, a fronte di un costo totale che l’amministrazione comunale immagina che sia di 4 milioni e 300mila euro circa. Il decreto dirigenziale è stato pubblicato ieri sul Burc ed ora gli atti saranno trasmessi al Comune di Salerno che dovrà, tra l’altro, sottoscrivere un apposito protocollo d’intesa con Palazzo Santa Lucia. Dunque tra il sindaco Enzo Napoli ed il governatore, già sindaco, Vincenzo De Luca. Stando ai capitoli di spesa e allo stanziamento, emerge un elemento in più. L’intero Poc riguardanti i finanziamenti ai beni ed attività culturali da destinare agli enti locali ha una copertura di 7 milioni di euro per l’intera Regione Campania. Tre di questi ora sono stati destinati a Salerno, per una sola manifestazione.

Consiglia