De Luca: “La provincia di Salerno sarà all’avanguardia nell’edilizia scolastica”

Scritto da , 27 Marzo 2021
image_pdfimage_print

di Monica De Santis

“Con il Decreto Ministeriale per la ripartizione dei fondi stanziati dall’ultima Legge di Bilancio per l’edilizia scolastica degli istituti di secondo grado sono stati assegnati, alla provincia di Salerno, 46 milioni di euro; 20 milioni sono già disponibili e saranno utilizzati per 50 interventi in altrettanti plessi scolastici del territorio, gli ulteriori 26 milioni serviranno invece per la realizzazione di nuove strutture all’interno degli istituti già esistenti”. Lo ha annunciato, nella sede del Partito Democratico a Salerno, il deputato Dem Piero De Luca che ha preso parte, insieme con presidente della Provincia stanziati alla Provincia. “Nella città di Salerno – ha aggiunto Piero De Luca – saranno attuati complessivamente 15 interventi. Queste risorse consentiranno di realizzare un importante ammodernamento del patrimonio edilizio scolastico provinciale per effettuare lavori di ristrutturazione funzionale, eliminazione di barriere architettoniche, ottimizzazione energetica, messa in sicurezza, manutenzioni straordinarie di impianti, palestre e laboratori. Un segnale positivo per il mondo della scuola in una fase difficile e delicata per studenti, insegnanti e tecnici. E’ una vera e propria rivoluzione infrastrutturale nel settore scolastico, – ha concluso De Luca – un successo importante che rivendichiamo con forza, ottenuto grazie alla collaborazione fattiva con il Governo e la provincia di Salerno che sarà all’avanguardia sul tema dell’edilizia scolastica”. “In dettaglio – dichiara il Presidente Michele Strianese – il MIUR ha stanziato alla Provincia di Salerno € 19.751.480,21, con decreto 13 dell’8 gennaio 2021, per la manutenzione straordinaria e l’efficientamento energetico degli edifici scolastici a valere sul fondo di 855 milioni stanziati dalla Legge di bilancio 2020. Su tutto il lavoro svolto con professionalità e dedizione, e su quanto verrà fatto, voglio ringraziare il Dirigente Angelo Michele Lizio e con lui tutto il suo settore Edilizia scolastica e Patrimonio. Insieme ai tecnici e ai funzionari ringrazio infine il Consigliere provinciale delegato all’Edilizia scolastica Antonio Sagarese che affianca e supporta il settore in ogni passaggio. Un importante lavoro di squadra – conclude Strianese – ci ha portato a ottenere questi ottimi risultati per i nostri territori. Per noi è prioritaria la fruizione in sicurezza degli ambienti scolastici cosa che permette alla Provincia di Salerno di tutelare il fondamentale diritto allo studio per i nostri ragazzi. Ma qui non è in gioco solo il diritto allo studio ma anche il diritto alla salute, alla sicurezza di tutte le comunità scolastiche. Aggiungo inoltre che ogni cantiere aperto ci consente di promuovere sviluppo e occupazione in un momento particolarmente delicato come questo”. Nel corso dell’incontro l’onorevole De Luca ha parlato anche della riapertura delle scuole. E’ ferma intenzione del Governo riuscire a vaccinare tutto il personale docente e non dei nidi, materne, elementari e se possibile anche delle medie entro Pasqua così da poter riaprire, tutte queste scuole, anche nelle zone rosse. Per vedere l’incontro di presentazione del Piano Scuola della Provincia di Salerno con la presenza del Presidente Michele Strianese e dell’on Piero De Luca cliccare sul link: https://www.youtube.com/watch?v=xRMf7di4CNk

Consiglia

Cronaca

Attualità

Spettacolo e Cultura

--sidebar-wrapper-->