De Luca conferma: « Si demolirà ma il comune non caccerà un euro»

Scritto da , 14 Settembre 2012
image_pdfimage_print

« Demoliremo e ricostruiremo» . La conferma della decisione dei tecnici comuanali e dei consulenti, arriva direttamente dal sindaco VincenzoDe Luca. « Se c’è da abbattere si farà così» , ha commentato il primo cittadino di Salerno. « Sicuramente» , ha precisato De Luca, « il comune non caccerà un euro.Sarà l’impresa a pagare la demolizione e la successiva ricostruzione
dell’area interessata» . Insomma sarà la Esa Costruzioni, la ditta che
sta realizzando la mega piazza sul mare nella zona di Santa Teresa di
Salerno. « Ma andremo avanti – prosegue Vincenzo De Luca – l’opera
prosegue e verrà realizzata come Dio comanda» . E superata
l’inaugurazione prevista per San Matteo, il sindaco annuncia: « E’
un’opera che durerà nei secoli. Non ci preoccupiamo di qualche settimana
in più per consegnare la piazza alla città »

Consiglia

Cronaca

Attualità

Spettacolo e Cultura

--sidebar-wrapper-->