De Luca: «Ci sarà un avviso del Comune alle famiglie dei clienti delle prostitute»

Scritto da , 16 maggio 2014

Il sindaco Vincenzo De Luca ha deciso di lanciare la campagna contro i clienti delle prostitute. «Stiamo facendo dei controlli, soprattutto in Litoranea – ha detto nel corso della sua tribuna televisiva settimanale su Lira Tv – e abbiamo notato che c’è nuovamente un aumento della presenza di prostitute e anche di clienti. Proprio in questi giorni abbiamo verbalizzato diverse persone con multe che arrivano anche a 5.000 euro. Ma dobbiamo fare di più per debellare questo fenomeno. Ora dobbiamo colpire pesantemente i clienti. Che dovranno vergognarsi. In che modo? Spediremo un avviso alle famiglie, dicendo loro che queste persone sono state verbalizzate perchè trovate con prostitute». Insomma, una lettera a mogli e figli dei clienti delle prostitute che saranno identificati da pattuglie dei vigili urbani appostate ogni sera nelle zone della città.

Consiglia

Cronaca

Spettacolo e Cultura

--sidebar-wrapper-->