De Luca attacca Saviano: «La camorra? Se la inventa per non rimanere disoccupato»

Scritto da , 11 giugno 2015

Vincenzo De Luca contro Roberto Saviano. L’attacco arriva in un’intervista rilasciata a Panorama dal neogovernatore della Campania.
“Io credo che Saviano abbia grandi meriti ma anche un grande limite – spiega De Luca – sta innamorandosi del suo personaggio e della sua immagine”. Poi l’ex sindaco di Salerno alza i toni. “In qualche momento sembra che abbia bisogno di inventarsela, la camorra, anche dove non c’è, altrimenti rimane disoccupato”.

Credo che tutti debbano riconoscere a Roberto Saviano un grande merito: i suoi libri, i suoi articoli, il suo coraggio civile hanno contribuito a colpire la camorra e i poteri criminali che infestano il Paese e la stessa Campania. Il suo impegno e le sue denunce hanno fatto sentire meno soli quei cittadini, quelle associazioni, quelle istituzioni e quella Politica che si batte per la legalità. Per questo considero sbagliati nella sostanza, nel tono e nella forma gli attacchi che De Luca ha rivolto al giornalista-scrittore”.

”.

Consiglia

Cronaca

Spettacolo e Cultura

--sidebar-wrapper-->