De Luca a Festa su luminarie Avellino: “Stai con piedi a terra”

Scritto da , 14 Ottobre 2019
image_pdfimage_print

Il presidente della regione Campania Vincenzo De Luca, colto a distanza dalle telecamere di Canale 58 a margine della visita del premier Giuseppe Conte in Irpinia. L’antefatto: Gianluca Festa, neosindaco di Avellino, qualche giorno fa ha lanciato il guanto di sfida: “A Natale oscureremo Salerno”, ha detto Festa, alzando l’asticella della competition tra le due citta’ su, su, fino alle scintillanti ‘Luci d’artista’, onore e vanto di De Luca, che le creo’ 14 anni orsono. De Luca si e’ mostrato risentito. “Tu a sta’ che pier pe’ terra. Nunnie’ arricere tropp strunzate” (Devi stare con i piedi per terra. Non devi dire troppe stronzate) ha intimato, con il sorriso, al giovane sindaco di Avellino. E ha aggiunto: “Io sono un pacifico guerriero”. Garbata e ironica la replica del primo cittadino di Avellino. “E io sono in Festa”, ha detto al governatore campano.

Consiglia

Cronaca

Attualità

Spettacolo e Cultura

--sidebar-wrapper-->