Dalla festa dell’Immacolata nuovo slancio al turismo invernale

Scritto da , 1 dicembre 2016
vietri-sul-mare

di Francesco Barbato

VIETRI SUL MARE. Si è tenuto martedì mattina, presso l’aula consiliare del Comune di Vietri sul Mare, l’incontro “L’Immacolata: tradizione, culto, identità e turismo” organizzato dalla Pro Loco di Vietri sul Mare con il Presidente Cosmo di Mauro. All’evento, al quale hanno preso parte molte persone, ha partecipato anche l’amministrazione comunale con i saluti istituzionali dell’assessore al turismo e alla cultura Giovanni De Simone e del consigliere Enzo Alfano. L’incontro è stato introdotto da Cosmo Di Mauro che ha auspicato l’avvento di una “nuova estate” portata dalla destagionalizzazione degli eventi, puntando soprattutto sulla festa dell’Immacolata per dare nuovo slancio al turismo invernale e alle attività dei mesi più freddi. Idea condivisa anche dal Presidente Provinciale UNPLI Campania che è intervenuto portando anche i ringraziamenti delle 120 “Pro Loco” presenti in Campania. L’attenzione sulla sicurezza è stata posta dal Maresciallo dei Carabinieri Gerardo Ferrentino, che ha rinnovato l’impegno dell’Arma a mantenere l’ordine e la tranquillità sul territorio vietrese, ponendo l’accento sulla pericolosità dei fuochi d’artificio illegali, rispetto ai quali i Carabinieri assieme alle scuole del territorio stanno portando avanti un’attenta politica di informazione e prevenzione. Cenni storici e aneddoti curiosi sono stati riportati dal professore Aldo Colucciello, antropologo speicalizzato in antropologia visiva, che ha confrontato la festa dell’Immacolata con altre feste religiose campane e ha introdotto l’argomento legato alla festa dell’Immacolata e allo status di patrimonio UNESCO, rispetto al quale la Pro Loco di Vietri sul Mare conta di fare dei passi avanti nei prossimi mesi. In conclusione è intervenuto Don Mario Masullo, parroco della Chiesa di San Giovanni Battista a Vietri sul Mare, prima di un breve dibattito tra i relatori e il pubblico.

Consiglia

Lascia un commento

Puoi eseguire il login con Facebook

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Per completare inserire risultato e prosegui * Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.