Da oggi Salernitana in ritiro a San Vito di Cadore

Scritto da , 19 luglio 2014

Sarà stato l’effetto Gabionetta ma anche ieri al Volpe erano davvero tanti i tifosi granata ad osservare il secondo allenamento stagionale. Non c’era naturalmente il brasiliano, che si aggregherà oggi direttamente in ritiro, c’era invece Ciro Ferrara. L’ex capitano granata sarà il vice di Mario Somma come ufficializzato nel pomeriggio dal sito ufficiale del club granata. Alle 18, puntuale, l’inizio della seduta che si è aperta con il discorso introduttivo alla squadra, fatto da entrambi i tecnici. E’ apparso davvero molto carico il tecnico granata che ha trasmesso in queste prime due sedute grande entusiasmo al gruppo.  Andrea Nalini ha svolto lavoro differenziato, mentre tutti gli altri, compreso l’ex Paganese e Fondi Grillo, attualmente in prova hanno dato vita ad una partitella a ritmi blandi. Applausi per Tuia, autore di un supergol in pallonetto da quasi metà campo. Applausi anche per Grassi, come di consueto, mentre Ginestra è stato protagonista di un siparietto con alcuni tifosi che gli hanno chiesto di abbassarsi lo stipendio al fine di restare in granata. Il cobra ha risposto con un cenno d’intesa con il pollice e un sorriso. Anche se non è mancato qualche altro supporters che invece l’ha contestato.  In serata il club ha poi comunicato l’elenco dei convocati. Non c’è come previsto il bomber della Berretti, Martiniello che passerà all’Aversa. In lista anche il classe ‘95 Dragonetti, ex Ascoli. La squadra partirà alla volta del ritiro dalla stazione di Salerno: il treno Italo inizierà alle 7:20 il suo cammino verso Venezia Mestre. Pranzo in Veneto e trasferimento in bus fino a San Vito di Cadore.Questo l’elenco dei convocati per il ritiro.
Portieri: Gori, Sabbato;
Difensori: Bianchi, Giacomini, Lanzaro, Scalise, Tuia;
Centrocampisti: Castiglia, Dragonetti, Gabionetta, Grillo, Nalini, Nappo, Pestrin, Volpe;
Attaccanti: Cappiello, Foggia, Ginestra, Grassi, Mendicino, Mounard.

Consiglia