Cuore paganese: pari al 93′ sul campo del Matera

Scritto da , 29 agosto 2014
image_pdfimage_print

MATERA-PAGANESE 1-1
MATERA (3-4-3): Baiocco, D’Aiello, Mucciante, De Franco, Gotti, Coletti, Cuffa (67’ Iannini), Bernardi (67’ Pino), Letizia, Guerra, Madonia (87’ Bustamante). A disposizione: Bifulco,  Pagliarini, Mercadante, D’Angelo. All. Auteri.
PAGANESE (3-5-2): Marruocco; Tartaglia, Bocchetti, Djibo; Vinci,  Gai (63’ Baccolo), Herrera, Calamai (62’ Deli), Armenise; Caccavallo, Cuoghi (72’ Bussi). A disposizione: Addario, Schiavino, Moracci, Bergamini. All.Cuoghi.
ARBITRO: Salvatore Guarino di Caltanissetta. (Santoro-Menicacci)
MARCATORI: 27’ Cuffa, 93’ Vinci
NOTE: Spettatori: 5000 circa, con una ventina dei quali giunti da Pagani. Terreno in perfette condizioni. Ammoniti: Djibo (P), Calamai (P), Armenise (P), Baiocco (M), Coletti (M), Pino (M). Angoli: 1-10 per la Paganese. Recupero: 0’ pt, 3’ st
MATERA.Quando sembrava profilarsi la sconfitta, all’ultimo respiro ecco che la Paganese trova il pari. All’ultimo assalto al 93’ un colpo di testa di Vinci ha regalato un pari più che meritato alla squadra di Cuoghi. Il Matera era passato in vantaggio al 27′ grazie a capitan Cuffa bravo ad approfittare di una disattenzione della difesa azzurrostellata.

Consiglia

Cronaca

Attualità

Spettacolo e Cultura

--sidebar-wrapper-->