Crespi e Capitano Ultimo incontrano il pubblico salernitano

“Tornare a Salerno, dove sono stato premiato con ‘Terra mia’ è un grande piacere. Con il Festival di Salerno, fra i più antichi del Paese, si consolida un rapporto”. Così il regista Ambrogio Crespi ospite della 75ma edizione del Festival Internazionale del Cinema di Salerno che si svolge fino a sabato, In particolare ieri, alla sala Pasolini, si è tenuto un incontro con Crespi ed il colonnello Sergio De Caprio, al secolo Capitano Ultimo. “Una grande occasione di riflessione con il Capitano Ultimo che è un esempio per i più giovani ed un costruttore di iniziative” sottolinea Crespi. All’incontro partecipano anche Donato D’Aiuto (presidente BYS – By Your Side), lGianpiero Zinzi (Presidente della Commissione regionale Anticamorra e Beni Confiscati della Campania), Carmine Mocerino (già Presidente della Commissione regionale Anticamorra e Beni Confiscati della Campania). Alla fine del dibattito è stato proiettato il docufilm “Usura” di Vincenzo Procida.