Crescent, Miccio dice sì con prescrizioni: via le Torri, definita l’altezza

Scritto da , 27 ottobre 2014

Come anticipato da Cronache venerdì, il Soprintendente Gennaro Miccio ha comunicato il suo parere al Comune di Salerno sul Crescent. Si tratta di un parere positivo con prescrizioni all’opera realizzata da Bofill. Via le Torri e l’edificio Trapezio. Inoltre secondo il Soprintendente la mezza luna non deve superare l’altezza del Comune. 

Soddisfazione è stata espressa dal sindaco Vincenzo De Luca: “La Soprintendenza ha inviato al Comune il parere paesaggistico relativo all’edificio Crescent. E’ un parere positivo, con prescrizioni. Esprimo la mia piena soddisfazione. Tutto l’intervento urbanistico-architettonico progettato dal Comune perde qualcosa della sua monumentalità, e acquista molto in leggerezza ed eleganza. Ci si avvia, dopo anni di contenziosi, alla conclusione di un’opera di valore internazionale”.

 

 

Consiglia

Cronaca

Spettacolo e Cultura

--sidebar-wrapper-->