Cozzolino: «Parlerò con Matteo Renzi. Primarie ovunque. Anche qui»

Scritto da , 24 novembre 2014

Andrea Cozzolino si rivolgerà direttamente a Matteo Renzi per conoscere i dettagli su un eventuale spostamento delle primarie in Campania. Quello di cui è però certo l’europarlamentare aspirante governatore della Campania è che le primarie si faranno. «Si fanno dappertutto, non vedo perché non debbano essere fatte in Campania» – ha detto ieri mattina all’apertura del suo comitato elettorale a Napoli. «Non vedo il rischio che saltino le primarie – ha sottolineato Cozzolino – questo è il partito di Matteo Renzi e quindi si faranno le primarie in ogni Regione». Sono state 2.235 le firme che Cozzolino ha presentato ieri mattina alla scadenza dei termini a supporto della sua candidatura. «Ne sarebbero bastate 1980 e ne abbiamo presentata qualcuna in più in caso di problemi, ma senza esagerare» – ha detto, augurando ai colleghi candidati De Luca e Saggese «buone primarie», con l’auspicio «che siano l’occasione per discutere insieme dei problemi dei nostri territori e delle soluzioni che intendiamo sottoporre al giudizio degli elettori, perché non sono i nostri destini personali che sono in gioco ma il futuro della Campania e dei suoi 6milioni di cittadini».

Consiglia

Cronaca

Spettacolo e Cultura

--sidebar-wrapper-->