Coronavirus: video su malati al campolongo Hospital

Scritto da , 2 Aprile 2020
image_pdfimage_print

Un procedimento disciplinare avviato nei confronti di un dipendente del Campolongo Hospital di Eboli, nel Salernitano, perche’ avrebbe realizzato un filmato nel quale si denunciano condizioni precarie nelle quali hanno vissuto gli ospiti di una casa di riposo di Sala Consilina risultati positivi al Covid-19 e trasferiti nella struttura sanitaria privata ebolitana. In una lettera inviata al presidente della fondazione che gestisce la casa di riposo, resa pubblica attraverso la pagina Facebook della struttura, il direttore generale del Campolongo Hospital, Gianfranco Camisa prende le distanze “dai contenuti emersi nelle inappropriate conversazioni private intercorse tra un nostro dipendente e un gruppo di suoi conoscenti”. “Totale disapprovazione” esprime poi “di tale comportamento e delle errate e non veritiere valutazioni espresse”. Anzi, spiega che “gli ospiti, come giusto che sia, erano stati in precedenza ben accuditi e seguiti”. Conclude, quindi, sottolineando di aver “gia’ individuato il nostro dipendente” e di aver “aperto un procedimento disciplinare” nei suoi confronti.

Consiglia

Cronaca

Attualità

Spettacolo e Cultura

--sidebar-wrapper-->