Coronavirus: la Campbell posta De Luca ‘mando lanciafiamme’

Scritto da , 24 Marzo 2020
image_pdfimage_print

“Listen, America, listen”. Ossia “Ascolta, America, ascolta”. Naomi Campbell, su Instagram, posta un video con Vincenzo De Luca, riprendendo un passaggio di uno dei suoi video su Facebook, del governatore della Campania in cui minaccia di mandare “i carabinieri con il lanciafiamme” a eventuali feste di laurea durante il periodo di isolamento per il contenimento dell’epidemia da Coronavirus. La Campbell utilizza l’invettiva di De Luca contro i ‘trasgressori’ delle sue ordinanze anti-coronavirus come esortazione per gli statunitensi a restare a casa. La top model, assieme al presidente della Regione Campania, inserisce nello stesso post, gli interventi di alcuni sindaci italiani che stanno adottando misure molto rigide per evitare il diffondersi del contagio. Ci sono il sindaco di Messina, Cateno De Luca, il primo cittadino di Bari, Antonio De Caro, quello di Reggio Calabria, Giuseppe Falcomata’, tutti alle prese con cittadini che non rispettano le ordinanze emanate.

Consiglia

Cronaca

Attualità

Spettacolo e Cultura

--sidebar-wrapper-->