Coronavirus: ancora due morti nel Salernitano

Scritto da , 29 Marzo 2020
image_pdfimage_print

Ancora due morti salernitani, tra le persone che avevano contratto il Covid-19. Durante la scorsa notte, all’ospedale di Salerno, non ce l’ha fatta un 38enne di Sarno, ricoverato dal 17 marzo scorso. Il sindaco del comune dell’agro, Giuseppe Canfora, nell’esprimere il dolore per la perdita del concittadino, spiega che “le sue condizioni erano preoccupanti e negli ultimi giorni la situazione clinica e’ peggiorata e precipitata”. Al Cotugno di Napoli, invece, e’ morto un uomo di Agropoli che, inizialmente, era stato ricoverato a Vallo della Lucania.

Consiglia

Cronaca

Attualità

Spettacolo e Cultura

--sidebar-wrapper-->