Coronavirus: 26enne sarà trasferita al Cotugno di Napoli

Scritto da , 26 Febbraio 2020
image_pdfimage_print

E’ in corso il trasferimento della 26enne di Montano Antilia dall’ospedale “San Luca” di Vallo della Lucania   al “Cotugno” di Napoli. La giovane, di origini ucraine, e’ risultata positiva al Coronavirus dopo il primo test effettuato a Napoli. Era arrivata ieri sera al presidio ospedaliero vallese dove e’ stata posta in isolamento ed e’ rimasta nella stessa stanza per tutti gli accertamenti. La ragazza era rientrata nel Cilento da Cremona – dove risiede – lo scorso 15 febbraio ed aveva iniziato ad accusare i primi sintomi cinque giorni dopo. Da quanto si apprende le sue condizioni non sono critiche.

Consiglia

Cronaca

Attualità

Spettacolo e Cultura

--sidebar-wrapper-->