Cordoglio della Salernitana per la morte di De Sarlo

Scritto da , 14 ottobre 2018
image_pdfimage_print

Il drammatico incidente stradale avvenuto nella notte nei pressi di Piazza San Francesco, a Salerno è costato la vita al giovane Antonio De Sarlo, 18enne di Battipaglia morto sul colpo dopo uno schianto con la moto. Era il fratello di Pasquale De Sarlo, capitano della Salernitana Primavera che in estate aveva anche partecipato al ritiro della squadra di Colantuono a Rivisondoli. Proprio la società granata, in una nota diffusa sul proprio sito ufficiale, si è stretta attorno al giovane calciatore esprimendo il proprio cordoglio per la trafigica notizia:

“L’U.S. Salernitana 1919, la Proprietà, i dirigenti, i giocatori e tutto lo staff con profondo cordoglio si stringono attorno al dolore che ha colpito il capitano della Primavera Pasquale De Sarlo per la scomparsa del caro fratello Antonio”. 

Consiglia

Cronaca

Attualità

Spettacolo e Cultura

--sidebar-wrapper-->