Coppa Italia, scontri all’Olimpico. Tifoso del napoli ferito da un colpo di pistola: è gravissimo

Scritto da , 3 maggio 2014

Lancio di petardi, scontri e un colpo di pistola. A due ore dall’inizio della finale di Coppa Italia Fiorentina Napoli, allo stadio Olimpico è già allarme. Un poliziotto e un tifoso del Napoli sono stati feriti da colpi di pistola, in viale di Tor di Quinto. E in totale negli scontri sono stati rimasti feriti tre supporter partenopei e un agente delle forze dell’ordine.

Un tifoso del Napoli è stato ferito gravemente al petto da un proiettile mentre, insieme a un gruppo di supporter partenopei, si incamminava verso lo stadio Olimpico. Il giovane è stato subito soccorso da un’ambulanza e trasportato al Villa San Pietro in gravissime condizioni. La polizia sta cercando di capire da quale arma sia partito il colpo. Ma dal 118 fanno sapere che il tifoso potrebbe essere stato ferito non da un proiettile, ma da una bomba carta piena di chiodi.

Sempre in viale di Tor di Quinto, un agente di polizia è stato ferito a una mano da un colpi di pistola.

Consiglia

Cronaca

Spettacolo e Cultura

--sidebar-wrapper-->