Coppa Italia, la Jomi Salerno in semifinale

Scritto da , 7 febbraio 2015

Jomi Salerno                             28
Casalgrande Padana                25 d.t.r.
(p.t. 13-14; s.t. 25-25)
Jomi Salerno: Trombetta 12, Avram 5, Coppola 1, Lamberti 1, Napoletano, Ferrentino, Iacovello, Pavlyk 4, Benincasa 4, Lauretti, Casale, Lambiase, De Santis, Jokanovic 1. All: Giovanni Nasta
Casalgrande Padana: Popescu 8, Kere 1, Klimek 3, Dallari, Furlanetto 7, Montanari, Giombetti 4, Bassi, Gaddi, Bernabei 2, Daviddi. All: Giuseppe Miceli
Arbitri: Arsene – Anastasio
CONVERSANO. Jomi in semifinale, ma che sofferenza. le ragazze di coach nasta partono con il piede giusto nella final eight di Coppa Italia, raggiungendo l’obiettivo del passaggio del turno, ma soltanto ai tiri di rigore, dopo essere stata sotto di due gol a pochi secondi dalla fine. Ma alla fine le campionesse in carica sono riuscite ad avere la meglio, rimettendo in piedi un match che, in particolar modo nel finale, sembrava destinato a veder gioire le emiliane. Casalgrande parte forte e meglio delle salernitane, toccando sull’8-4 il suo massimo vantaggio. Salerno rincorre per tutti i primi 30′, torna sul -2 in più frangenti e nel finale di tempo riesce a chiudere con una sola rete da recuperare (p.t. 13-14). Il secondo tempo è più combattuto con le squadre a rincorrersi, superarsi e bloccarsi in parità costantemente. La Jomi mette la testa avanti sul 21-19 al 45′, Casalgrande prima pareggia e poi si porta a sua volta in vantaggio sul 22-24. Sono decisivi gli ultimi 38”, quando Salerno riesce per due volte ad andare in rete, bruciando il doppio vantaggio avversario e portando la gara ai rigori. Dai sette metri Avram e compagne si dimostrano glaciali: nessun errore contro i tre consecutivi delle avversarie. Quanto basta per vincere 28-25 e andare in semifinale.

Consiglia