Controlli a tappeto dei Nas: sequestrato centro medico

Scritto da , 9 novembre 2018
image_pdfimage_print

di Redazione Cronache

Controlli serrati da parte degli uomini dei nas su tutto il territorio campano per verificare eventuali irregolarità nelle attività del settore sanitario. Gli uomini del Nucleo Antisofisticazioni e Sanità dell’Arma stanno controllando l’ipotetica assenza dei requisiti di base necessari per procedere con le attività. I militari del Nas di Salerno infatti hanno posto sotto sequestro un centro medico del capoluogo di provincia campano. Il provvedimento dei Carabinieri è scattato a seguito di un controllo igienico sanitario, in conseguenza della constatazione che la struttura, erogante prestazioni di medicina estetica, odontoiatria e medicina di base, era priva di autorizzazione. Il medico chirurgo titolare del centro è stato denunciato all’Autorità Giudiziaria. Il valore dell’immobile e delle attrezzature adoperate al suo interno è di 300.000 euro. I controlli dei Nas si sono svolti su tutto il territorio nazionale sempre nell’ambito della sanità.

Consiglia

Lascia un commento

Puoi eseguire il login con Facebook

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Per completare inserire risultato e prosegui * Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.

Cronaca

Attualità

Spettacolo e Cultura

--sidebar-wrapper-->