Contro Lotito Iodice schiera l’avvocato di Citarella e della Nocerina

Scritto da , 15 febbraio 2015

Sarà lo studio Bellacosa di Nocera Inferiore, invece, ad assistere Iodice dinanzi alla giustizia ordinaria per le denunce che intende sporgere nei confronti del presidente della Lazio: ”Per diffamazione ma anche per minacce”, precisa il dg dell’Ischia.

Avvocato con la passione per la politica. Il 45enne Adriano Bellocasa ha mietuto notevoli successi in campo professionale, anche se in politica non ha raggiunto gli obiettivi sperati. Figlio di Pancrazio, noto avvocato di origini marzanesi, fratello di Maurizio, penalista collaboratore dello studio dell’ex ministro Severino, di Alfonso, ricercatore in oncologia genetica, primario all’istituto “Regina Elena” di Roma e collaboratore del Fox Chase Cancer Center di Philadelphia, e di Massimiliano, commercialista a Milano , primario oncologo che opera tra Roma e gli Stati Uniti, Adriano è uno dei maggiori esperti di diritto commerciale in Campania e nelle misure di prevenzione e cautelari. La madre, Maria De Bonis, anch’ella avvocato, è giudice di pace presso il tribunale a Nocera Inferiore. Adriano Bellacosa è avvocato di Pasquale Galasso di cui segue le misure patrimoniali, dell’imprenditore nocerino Giovanni Citarella (sia penale che civile) e come di molti industriali conservieri. Nel settore del diritto privato e commerciale è legali di numerosi imprenditori di rilievo a livello nazionale. Vanta diverse collaborazioni universitarie con la “Federico II” e con diversi studi di prestigio in Italia. Candidato a sindaco a Nocera Inferiore arrivò al ballottaggio senza vincere le elezioni, nelle quali si affermò il suo collega Manlio Torquato. Consigliere comunale del Pdl è stato anche assessore provinciale. Legato ad Edmondo Cirielli, lo ha seguito anche in Fratelli d’Italia di cui è uno dei maggiori esponenti.

Consiglia