Contrabbandieri di sigarette con reddito cittadinanza,arrestati

Scritto da , 21 Ottobre 2019
image_pdfimage_print

– SALERNO, 21 OTT – Si erano dichiarati nullatenenti e senza un lavoro e cosi’ avevano ottenuto il reddito di cittadinanza. Ma in realta’ un lavoro ce l’avevano, illegale e in nero: facevano i contrabbandieri di sigarette. I cinque, tutti uomini tra i 50 e i 60 anni, sono stati scoperti dalla Guardia di Finanza assieme ai loro complici: in totale una banda di 12 persone nei confronti dei quali la procura di Salerno ha emesso altrettante ordinanze di custodia cautelare. La banda operava in alcuni comuni dell’agro nocerino sarnese e per tutti l’accusa, in concorso, e’ di associazione a delinquere finalizzata al contrabbando di tabacchi lavorati esteri.

Consiglia

Cronaca

Attualità

Spettacolo e Cultura

--sidebar-wrapper-->