Conte in città, Salzano: “Delusi dalle parole dell’ex presidente”

Scritto da , 22 Agosto 2021
image_pdfimage_print

“Obiettivamente le dichiarazioni dell’ex Presidente del Consiglio in visita a Salerno hanno deluso me come moltissimi altri. Di certo nessuno si aspettava il discorso della Corona, ma almeno dichiarazioni con qualche spunto originale ed innovativo, l’abozzo di un progetto, l’enunciazione di un programma possibile per la nostra città”. Parla così Aniello Salzano, fondatore della lista Popolari e Moderati, a sostegno del sindaco uscente Vincenzo Napoli, in merito alla visita del presidente del Movimento 5 Stelle, Giuseppe Conte. “Non immaginavo tante ovvietà e ritenevo che a Salerno, la città delle “svolte”, potesse lanciarsi nel suggerimento appunto di un progetto di crescita e sviluppo della città. Pensavo che avesse in mente una visione politica in contrapposizione a quella finora portata avanti dall’amministrazione comunale – ha dichiarato Salzano – Che perlomeno poi si soffermasse a spiegare i motivi del perché il suo partito a Napoli va in coalizione con il PD e a Salerno si schiera contro il PD. Invece niente ! Solo una bella passeggiata per i vicoli del Centro storico, foto di rito, incontro con il suo omonimo Conte Federico, l’ideatore del cartello elettorale, e poi parole vuote, tanta retorica e la sua benedizione ad una coalizione elettorale di cui il suo partito, il più votato alle ultime elzioni, non è stato neanche artefice e protagonista, quel partito, il M5S, che, rinunciando ai principi su cui si basava alla sua nascita, si è intruppato e si è michiato in una coalizione multicolore e per niente omogenea. Un cartello elettorale tenuto insieme solo dall’antideluchismo, che naturalmente si sbriciola e si sfarina il giorno dopo le elezioni. Eppure tutti dovrebbero sapere che i voti si raccolgono solo quando si lotta e ci si impegna per qualcosa e non semplicemente contro qualcuno, quando si programma per costruire, per realizzare. I politici veri dovrebbero ricordarsi di quanto diceva Alcide De Gasperi: “Politica vuol dire realizzare”.

Consiglia

Cronaca

Attualità

Spettacolo e Cultura

--sidebar-wrapper-->